in

NEWNEW

CRISI v8

di ISIDE

Gli ISIDE tornano con il nuovo singolo CRISI v8, estratto dal loro disco d’esordio, “ANATOMIA CRISTALLO” (Sony Music Italy). “CRISI v8”, un brano dove ci si rende conto di non ragionare più: occhi spalancati che fissano i movimenti dell’altro.

L’album è stato anticipato dai singoli “MARGHERITA v11” e “PASTIGLIA v7”. La nostra percezione si muove dal mondo delle forme concrete, oltre il livello della realtà materiale e raggiunge la parte più profonda.

La perdita della parola, accettare che ci venga fatta ogni cosa, il dolore fisico è anestetizzato perchè siamo in preda ad una crisi. “Non riconosco il tempo, perso ad osservarti, convinto di vedere cose più grandi e assurde. Tutto diventa surreale, una scultura di Arp, mi generi pensieri nuovi e possibilità mai immaginate. Da te accetto dispetti, un rapimento, anzi te lo chiedo in prima persona: fammi quello che vuoi e io lo farò a te.”

Parlando dell’album, il collettivo commenta: “Affascinati dal cogliere l’essere nella sua totalità, ci muoviamo prima vicini e poi lontani, alla ricerca della migliore analisi possibile, ma un dettaglio ci sfugge sempre e ci spinge a continuare questo studio. Il tempo impiegato nella ricerca diventa infinito, poichè ogni dettaglio è magnifico e ci porta a volerne scovare altri: i cristalli più preziosi sono complessi da sintetizzare.”

L’anatomia è la scienza della scomposizione dell’individuo, è l’analisi più sottile e minuziosa, lo studio delle parti che ci compongono, per poi capire meglio gli altri. Il cristallo è una miscela di minerali, la sua purezza è data dall’armonia di questi componenti, elementi fondamentali che se ben bilanciati, generano qualcosa di inesistente e quindi raro.

Questa la tracklist dell’album, dove la “v” seguita da un numero rappresenta il numero di versioni del brano modificate prima di arrivare a quella definitiva. Questo è l’emblema del cambiamento del collettivo: dalle giornate passate sui banchi di scuola a quelle passate interamente in studio di registrazione, con la paura di non poter mai raggiungere una versione definitiva.

ISIDE

ISIDE è un collettivo composto da Dario, Daniele, Dario e Giorgio, quattro ragazzi di Bergamo uniti da una profonda amicizia. Il loro percorso si unisce in maniera naturale incrociandosi per i corridoi della scuola con la maglia della stessa band rock.

“Abbiamo fatto tutto insieme da quel periodo: il primo giro in auto dopo aver preso la patente, la vacanza post-maturità, un sacco di progetti in inglese e altrettanti concerti in posti sgangherati, perché da noi a Bergamo si fa così”, racconta la band.

La loro musica rappresenta la sintesi tra diverse influenze e infiniti scenari, dove ogni componente del gruppo dà il suo contributo. Gli ascolti e gli spunti sono tanti: da Brockhampton, Frank Ocean, Mk Gee, Toro y Moi fino a Flume, Chet Faker e Mura Masa. ISIDE è tra i 12 progetti italiani selezionati per RADAR ITALIA, il programma globale di Spotify (per la prima volta in Italia) nato per supportare i migliori talenti della scena musicale emergente del nostro Paese.

TI PIACE QUESTO BRANO?

My Way

Mercedes Benz